YouTube Rewind 2016. Tutti i video più belli dell'anno.

A un'ora dal caricamento di "YouTube Rewind: The Ultimate 2016 Challenge" il video celebrativo dell'anno appena trascorso su Youtube ha già totalizzato quasi 3 milioni di visualizzazioni, ma di sicuro questo "piccolo" record verrà almeno centuplicato nei prossimi giorni ed i motivi sono tanti.

Il video è stato caricato sul canale Youtube Spotlight che contiene vari video realizzati appositamente dai creativi per conto del sito di intrattenimento più importante del gruppo Alphabet (ex Google), ma soprattutto contiene i vari YouTube Rewind ossia i video di fine anno realizzati per far conoscere al mondo le gesta degli Youtuber più influenti e importanti dell'anno, quelli che coi propri video hanno fatto più views, quelli che hanno attratto maggiormente l'attenzione del pubblico.

Dal 2011 vengono realizzati questi video di fine anno e per l'occasione il simbolo caratteristico del brand Youtube, cioè il triangolino bianco su rilievo rosso simboleggiante un play, si trasforma nei due triangolini puntati verso sinistra (il Rewind dei vecchi registratori appunto), e per il video finale dell'anno non si bada a spese dal punto di vista scenico e degli effetti speciali, ma anche dal punto di vista creativo.

Quello di quest'anno contiene alcuni elementi riconoscibilissimi anche in Italia, di cui adesso parleremo, ed altri decisamente meno noti al publico che non guarda video in inglese, tuttavia anche solo per la bellezza scenica, per le musiche, i costumi e le coreografie varrebbe la pena di guardarlo.

Tra i protagonisti ci sono Dwayne Johnson, l'attore conosciuto anche come The Rock, lo YouTuber più ricco e popolare del mondo, PewDiePie, che da poco ha quasi raggiunto 50 milioni di iscritti al suo canale, James Corden, il conduttore televisivo statunitense che ha inventato il Carpool Karaoke, di cui è stato il record dell'anno del video più visto, quello dell'intervista alla cantante Adele, ed ovviamente l'eroe "trash" dell'anno, l'asiatico autore della canzone Pen Pineapple Apple Pen, Piko Taro.

Oltre a quelli gia citati sono presenti riferimenti anche al gioco dell'anno: Pokemon Go, alle canzoni più ascoltate (Justin Bieber su tutti), ma soprattutto a decine di Youtuber americani per lo più sconosciuti in Italia ma che totalizzano milioni di Views in tutto il mondo.

Autore poppo2
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!