Yara, video choc: "il vero omicidio, Bossetti capro epiatorio"

Un breve documentario choc sull'omicidio della povera Yara Gambirasio, caricato su Youtube nel canale di Andrea Porta. Il video sostiene l'innocenza di Massimo Bossetti, che da oltre un anno è in carcere accusato dell'omicidio, e analizza varie incongruenze emerse durante il dibattimento.

Il video getta ombre sull'insegnante della palestra: come mai il suo DNA era sulle maniche del giacchetto di Yara? Come è possibile se lei afferma, quel giorno, di non avere mai toccato Yara? E come mai il DNA è stato ritrovato dopo 3 mesi? Avrebbe resistito a lungo, in quelle condizioni?

Il video analizza i fatti, raccontando aspetti della vicenda poco noti e dibattuti da parte dei mass media. Bossetti è innocente? E' un "capro espiatorio" ?

Personalmente, sin dalle prime fasi del suo arresto ho pensato che ci fosse qualcosa che non quadrava... è stato sbattuto in prima pagina come "mostro" ma non ci sono prove schiaccianti, anzi sembra esserci solo alcuni indizi poco forti nei suoi confronti, al di là della propaganda dei mass media, con ricostruzioni come quella del furgone, molto fumose.

Sicuramente è molto strana la vicenda del DNA dell'insegnante, ma certo non è un elemento sufficiente per accusare una persona. Un video comunque molto interessante, da vedere e condividere sui social... speriamo possa aiutare a fare chiarezza!

Autore veritanwo
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!