Yara: cani molecolari e arresto di innocente per proteggere i potenti!

Il caso Yara, a Brembate di Sopra, sta andando avanti con numerose indagini effettuate a partire da quel lontano 2011: indagini che hanno portato ad imprigionare Massimo Bossetti, un muratore accusato di averla "ingiustamente" uccisa. Ingiustamente perché vi sono tantissimi spunti di riflessione e di evidenze che ci fanno capire come questo caso sia stato del tutto manipolato dai "potenti", da chi sta dietro e non esce allo scoperto. Purtroppo ci troviamo di fronte all'ennesimo caso in cui si cerca di mettere al riparo i veri colpevoli: la stessa coordinatrice delle indagini, infatti, anziché seguire gli indizi che fino a quel punto erano stati trovati, decide di escluderli a priori, con un comportamento che è davvero difficile da comprendere in casi come questi.
Gli stessi cani molecolari utilizzati nelle indagini furono considerati non validi e, anzi, vennero anch'essi scartati, nonostante il ritrovamento di indizi molto importanti.
Il video prosegue su questa riga ed è molto interessante!
Autore V2793
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

la risposta della boschi allo studente catanese

la risposta della boschi allo studente catanese

La ministra Maria Elena Boschi replica all'intervento di Alessio,...
svelata la ricetta segreta della coca cola!

svelata la ricetta segreta della coca cola!

Nel corso dei secoli ci sono stati tanti segreti mai svelati, altri ra...
beppe grillo spiega perchè votare il movimento 5 stelle

beppe grillo spiega perchè votare il movimento 5 stelle

Negli ultimi anni in Italia la politica da destra a sinistra ha cominc...
giulietto chiesa lapidario: "la fine è vicina"

giulietto chiesa lapidario: "la fine è vicina"

Siamo sull'orlo della terza guerra mondiale? Le crescenti tensioni tra...
terremoto 6.0 nel centro italia, almeno 120 le vittime

terremoto 6.0 nel centro italia, almeno 120 le vittime

E' stata una notte drammatica quella appena passata nel Centro del...
corea del nord: giustiziato per tradimento lo zio del leader kim jong-un

corea del nord: giustiziato per tradimento lo zio del leader kim jong-un

Da molto tempo sentiamo parlare in tv dello stato della Corea del Nord...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!