"Welcome to Berlin", sulla Bild una guida in arabo per i profughi!

I due giornali tedeschi "Bild" e "Bz" hanno creato una guida in arabo per i profughi arrivati a Berlino che prende il nome di "Welcome to Berlin". La guida è formata da quattro pagine in cui all'interno c'è anche una mappa dei quartieri della capitale tedesca, naturalmente in lingua araba. Sono segnalati i vari centri di accoglienza della città e di altri servizi che offrono ai vari profughi arrivati dal Nordafrica. Inoltre dentro il tabloid c'è un piccolo vocabolario tedesco in cui ci sono scritte le frasi più comuni, quelle che servono per le prime necessità, ossia le indicazioni stradali, i saluti, orari, ecc. Ma l'iniziativa non finisce qui, il giornale "Bz" ha chiesto ai propri lettori di non gettare il quotidiano una volta letto, ma di regalarlo ad un profugo in modo da imparare il prima possibile la lingua ed integrarsi più facilmente.
Autore calogero82
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

ecco come gli usa stanno preparando la terza guerra mondiale!

ecco come gli usa stanno preparando la terza guerra mondiale!

Da qualche anno a questa parte abbiamo cominciato a sentire, mediante ...
bruxelles: esplosioni in aeroporto e metropolitana, almeno 13 vittime

bruxelles: esplosioni in aeroporto e metropolitana, almeno 13 vittime

Un nuovo attacco terroristico scuote l'Europa e il mondo intero ne...
hillary clinton aborto-estremista

hillary clinton aborto-estremista

Mentre i media evitano di parlare della posizione estremista di Hillar...
vendola, baby pensionato con 10 mila euro al mese!

vendola, baby pensionato con 10 mila euro al mese!

Alla bellezza di 57 anni l'ex governatore della Regione Puglia, Nichi ...
il sindaco marino eroe sul volo roma-new york!

il sindaco marino eroe sul volo roma-new york!

Ignazio Marino sindaco della Capitale si sveste dai panni di primo cit...
busta paga di un operaio in germania: guardate e traete le conclusioni!

busta paga di un operaio in germania: guardate e traete le conclusioni!

La situazione economica italiana, da diversi mesi a questa parte, non ...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!