Video shock: le sostanze presenti nelle sigarette!

Uno dei principali problemi delle società moderne è il fumo da sigaretta. Questo rappresenta uno dei fattori di rischio di numerose patologie non solo dell'apparato cardiocircolatorio ma anche di molti altri apparati. Una singola sigaretta può arrivare a contenere all'incirca 4.000 sostanze nocive tra cui, una tra tutte, il catrame. Bene, nel video sono state prese 10 sigarette e inserite in un determinato sistema di aspirazione realizzato dal ragazzo presente nel video. A quel punto, dopo che il sistema ha fatto il suo lavoro, rimane una bottiglia semi piena di un liquido nerastro. A questo punto, l'esperimento sembra finito ma non è tutto qui: il liquido viene versato all'interno di una pentola e fatto bollire finché il tutto non si addensa. Il risultato finale è ciò che si attacca ai nostri polmoni, seppur in quantità minori, ogni qualvolta fumiamo una sigaretta. Quindi occhio a smettere, prima per voi poi per chi vi sta intorno!
Autore V2793
Vota questo articolo
Play
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

curarsi i denti in albania!

curarsi i denti in albania!

La crisi economica ha messo numerosi italiani con le spalle al muro: s...
la crisi della grecia

la crisi della grecia

Difficile immaginare uno scenario del genere, la Grecia partner dell'U...
ex gladio: ilaria alpi boicottata da un uomo dei servizi segreti

ex gladio: ilaria alpi boicottata da un uomo dei servizi segreti

Nel video un ex agente Gladio rilascia delle dichiarazioni sul caso ir...
enna: sprofonda una strada ma sono tutti illesi!

enna: sprofonda una strada ma sono tutti illesi!

Nel corso dell’ultimo mese abbiamo assistito ad un numero davvero in...
profughi allontanati dagli alloggi di treviso

profughi allontanati dagli alloggi di treviso

Sono stati trasferiti nell'ex caserma Serena di Treviso i circa 100 im...
la doggy-bag arriva anche a roma, da novembre mai più sprechi!

la doggy-bag arriva anche a roma, da novembre mai più sprechi!

La maggior parte dei nostri genitori ci hanno trasmesso una regola di ...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!