Un ragazzo congelava in strada da due ore, ma alla fine accade qualcosa

Un esperimento sociale, quello che vedrete in questo video, dove protagonista è un giovane ragazzo che in pieno inverno con il gelo si mette su un marciapiede affollato di New York vestito solo con una maglietta a maniche corte tutta stracciata e visibilmente infreddolito cerca di coprirsi con un sacchetto per la spazzatura. La gente passa, lo guarda, ma va per la sua strada restando indifferente. Lui si accascia a terra e si raggomitola tentando di scaldarsi e continuando a tremare visibilmente, ma ancora nulla, nessuno corre in suo aiuto e passano così addirittura due ore... poi finalmente arriva un angelo, un uomo di colore che si toglie di dosso il cappotto e glielo posa sulla schiena lo abbraccia per scaldarlo e gli lascia dei soldi. Quello che è sconvolgente è vedere la totale indifferenza della gente di fronte ad una situazione del genere.
Autore lauraleon
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

nestlè: l'acqua sarà un lusso e non un diritto !

nestlè: l'acqua sarà un lusso e non un diritto !

Il filmato mostra una serie di interviste che trattano il tema del mon...
"questo battesimo è di cosa nostra"

"questo battesimo è di cosa nostra"

Tutti ricorderemo lo scalpore che ha fatto il Funerale Casamonica a Ro...
il papa compra da solo gli occhiali in un negozio di roma

il papa compra da solo gli occhiali in un negozio di roma

Giovedì 3 settembre 2015 Papa Francesco, come un semplice cittadino, ...
emigrare e lavorare in canada!

emigrare e lavorare in canada!

A causa della situazione economica dell’Italia e la mancanza di pros...
il ministro degli esteri gentiloni, accetta l'incarico da mattarella.

il ministro degli esteri gentiloni, accetta l'incarico da mattarella.

Toccherà a Paolo Gentiloni, ex ministro degli esteri, prendere il pos...
terremoto in umbria: "sembriamo delle bestie" - umbria on

terremoto in umbria: "sembriamo delle bestie" - umbria on

La situazione dei terremotati in Umbria non è delle migliori e poco ...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!