Salvini: Bliz contro una moschea abusiva a Milano

Nel video Matteo Salvini si occupa della moschea abusiva installata a Milano, all'interno di un sottoscala di un edificio posto in via Cavalcanti.

Il leader della Lega Nord si è presentato nel luogo incriminato, rispondendo alle numerose chiamate da parte di residenti e commercianti della zona, dove è stata denunciata la presenza di un centinaio di persone che si riuniscono, dormono e mangiano insieme, noncuranti delle norme igieniche nonchè civiche del posto.

Secondo Salvini il comune di Milano, di cui è a capo il partito del Partito Democratico, ha altamente ignorato le richieste dei residenti, ormai esasperati e disperati dalla situazione che si è venuta a creare, permettendo così la creazione di una Moschea e di un luogo di ritrovo per musulmani, che all'occorrenza diviene anche scuola estiva per i bambini, figli degli aderenti alla religione islamica.

Così Matteo Salvini ha deciso di entrare insieme ad altri residenti della zona all'interno della moschea abusiva, per documentare e denunciare l'infrazione compiuta dai numerosi occupanti islamici. Sono numerosi in Italia i casi di occupazione abusiva degli edifici e si ricorda che nel nostro paese il reato di abusivismo è punito secondo legge sia penalmente che civile, con sanzione amministrativa.

La questione avanzata quindi è di estrema delicatezza, e richiede il coinvolgimenti di diversi organi amministrativi di competenza.

Autore malefix
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube ITALIA NEWS. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!