Roma: trasporti pubblici inefficienti e inaffidabili

La capitale italiana soffre di un trasporto pubblico inefficiente e inadeguato. Basti pensare che i cittadini per muoversi all'interno della città impiegano anche due ore e passa. Sembra essere una situazione insostenibile e i romani non ce la fanno più.
Ore ed ore ad aspettare pullman che non passano e, se passano, sono strapieni e non possono essere usufruiti da tutti! Per non parlare dei treni o della metro: pieni zeppi di passeggeri che non riescono nemmeno a muoversi.
Le immagini del video mostrano le persone del posto amareggiate della situazione e non sanno come affrontarla. Altri sembrano rassegnati, convinti che la situazione non cambierà mai! Tutti, però, confidano in un cambiamento e sperano che si trovi una soluzione! Questo, infatti, grava anche sul turismo perchè i visitatori si trovano di fronte a un servizio inefficiente che non gli permette di raggiungere in tempi ragionevoli i luoghi che vorrebbe vedere. E per questo, si limitano a un breve giro o decidono addirittura di scappare via.
Autore Alessandra
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

ex ministro del lavoro fornero vs cantone segretaria cgil pensionati

ex ministro del lavoro fornero vs cantone segretaria cgil pensionati

Questo video di qualche mese fa è estratto dalla trasmissione "L'aria...
prete: la castità è assolutamente contro la natura dell'uomo!

prete: la castità è assolutamente contro la natura dell'uomo!

In questi giorni è balzato sui giornali e sui notiziari il "coming ou...
integrazione: bambino profugo minaccia l'occidente in tv

integrazione: bambino profugo minaccia l'occidente in tv

Continuano le minacce pubbliche che alcuni profughi compiono appena sc...
roberto benigni: intervento a ballarò con massimo giannini

roberto benigni: intervento a ballarò con massimo giannini

Ospite d'eccezione per la prima puntata della nuova edizione di Ballar...
a. saudita: condannato minorenne che ora rischia la crocifissione!

a. saudita: condannato minorenne che ora rischia la crocifissione!

Siamo nel 2015 e, notizie come questa, portano sempre un po' di in...
angela merkel e le lacrime della bambina!

angela merkel e le lacrime della bambina!

Il 17 luglio 2015 la cancelliera tedesca Angela Merkel è al centro di...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!