Renzi: dal 2016 via la tassa sulla prima casa!

Trattasi dell’ennesima promessa non mantenuta di Renzi al popolo italiano? Come ha affermato lo stesso Premier, il suo partito non vuole essere ricordato come un partito delle tasse ma come quello del cambiamento. A detta dello stesso Renzi, infatti, il 2016 sarà l’anno in cui verrà abolita la tassa sulla prima casa, nel 2017 toccherà all’Irap e all’Iref e nel 2018 l’Irpef. Sembra che stia quasi cercando di prendere quanti più voti possibili per le prossime elezioni e, come fu qualche anno fa, per cercare di convincere il popolo della sua politica che dovrebbe aiutare noi cittadini. Trattasi, a detta di molti, dell’ennesimo bel discorso preparato da Matteo ma che non ha nulla di sostanza. Come si può immaginare che uno stato come il nostro, con un debito pubblico ai massimi storici, possa permettersi di abolire queste tasse? La fiscalità ovviamente ogni mese ci stringe sempre più e questo cambiamento suona quasi come una barzelletta. Nel video viene poi mostrata la storia e il confronto di due case e delle rispettive famiglie per capire che impatto abbia la tassa sul bilancio delle famiglie ogni anno.
Autore V2793
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

putin:"vi rendete conto ora di quello che avete combinato"?

putin:"vi rendete conto ora di quello che avete combinato"?

Il 28 Settembre 2015 si è tenuta la 70esima Assemblea delle Nazioni U...
come cucinare con i forni solari senza elettricità!

come cucinare con i forni solari senza elettricità!

La tecnologia ha conosciuto uno sviluppo davvero esponenziale nel cors...
condannata la madre del bimbo sbranato dai dogo! e liberi i due cani!

condannata la madre del bimbo sbranato dai dogo! e liberi i due cani!

Tutti noi ricordiamo la tragedia avvenuta non molto tempo fa a Catania...
roma: trasporti pubblici inefficienti e inaffidabili

roma: trasporti pubblici inefficienti e inaffidabili

La capitale italiana soffre di un trasporto pubblico inefficiente e in...
la sanità non è il bancomat degli affari dei partiti e degli ordini!

la sanità non è il bancomat degli affari dei partiti e degli ordini!

Il problema sanità è uno dei più attuali in Italia ma, nonostante q...
video shock: ologrammi in 7d in modo da non distinguerli dalla realtà

video shock: ologrammi in 7d in modo da non distinguerli dalla realtà

Che la tecnologia abbia fatto diversi passi in avanti negli ultimi ann...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!