Putin: “I paesi europei sono trattati come vassalli degli USA”!

Le dichiarazioni rilasciate in questa nuova intervista da Vladimir Putin hanno lasciato nuovamente il segno. Il Presidente russo ha infatti affermato che la maggior parte dei paesi Europei, Italia inclusa, vengono trattati come dei veri e propri vassalli dagli Stati Uniti d’America che ormai è come se avesse colonizzato l’Europa.

Le parole del Premier sono forti e d’impatto come sempre ma non fanno altro che mettere in evidenza quello che sta realmente accadendo nel mondo e quello che gli USA stanno cercando di fare e ci stanno riuscendo al meglio delle loro possibilità: una politica basata sul terrore e sull’incutere timore di nuove minacce a livello mondiale, tra le quali ricordiamo l’ISIS. Vladimir Putin sta raccogliendo sempre più consensi, non solo in Russia ma anche nel mondo, per quella che è la sua politica e la sua strategia di far uscire allo scoperto le intenzioni dell’America e del Presidente Barack Obama.

Basti pensare all’entrata in vigore del TTIP, un trattato che dovrebbe agevolare il libero scambio e accrescere l’economia europea ma che rischia di far diventare le lobby americane le sole padrone dell’industria e del commercio a livello europeo, aprendo nuove opportunità di “conquista” per gli USA stessi. Conquista nel senso che le lobby multinazionali arriverebbero a mettere le mani su un mercato prevalentemente nuovo e non abituato come quello europeo!
Autore V2793
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!