Polemica per la bimba che addormenta gli animali: svelato il trucco

Il 20 Dicembre in prima serata su Canale 5 abbiamo assistito ad una scena che ha colpito tutti: una bambina Cinese di cinque anni, ha ipnotizzato una serie di animali davanti al pubblico, facendoli calare in quello che sembrava un sonno profondo.

Molti dei telespettatori però, sono rimasti infastiditi da questo show diseducativo, dove non vi è, tra l'altro, traccia di talento. Ma vediamo di comprendere meglio. Gerry Scotti ha parlato della bambina presentandola come un'addormentatrice di animali, e questa descrizione ha incuriosito molto il pubblico. Una volta cominciato il numero, i più attenti però, hanno notato dei particolari inquietanti. Noi abbiamo trovato un video che mostra un altro spettacolo che vede protagonista sempre la stessa bambina.

Durante il Little Big Show italiano, gli animali venivano posizionati in posizioni particolari, tutti tranne il cane, con la pancia in su, e mentre li reggeva tra le mani, premeva su alcuni punti strategici che immobilizzavano le povere bestiole. Sulla piccola rana ad esempio, la bambina sembra aver premuto sulle parti intime, e la gallina è stata afferrata causando in lei la sensazione d'essere attaccata da un predatore. Posizionandoli col ventre verso l'alto e coprendo loro gli occhi con un panno scuro, ha creato un sentimento di paura negli animali, facendoli rimanere immobili. Il coniglio (e tutti coloro che amano i conigli lo sapranno), se girato con la pancia verso l'alto, si immobilizza, arrivando addirittura a farsi rallentare il battito cardiaco, fingendosi in un certo senso morto, assumendo un atteggiamento di terrore verso il predatore. Se rimane a lungo in questa posizione può addirittura morire.

Non sono mancate le polemiche subito dopo l'esibizione della Cinesina, animalisti e non solo, indignati alla vista di uno show triste quanto il circo con gli animali, spacciato per divertente. Purtroppo non saranno mancate le persone che avranno provato "l'esperimento" con i loro animali, facendo quindi maltrattare le povere bestiole che rimangono bloccate solo ed unicamente per la paura, senza dimenticare (i più attenti l'avranno notato) certi punti dove la bambina faceva pressione. In un mondo dove le violenze sugli animali avvengono ogni giorno, era necessario portare in prima serata uno show tanto triste? Dovremmo insegnare ai bambini a rispettare gli animali e non a trattarli come degli oggetti.

Nel video che vi proponiamo potrete trovare l'intero show con altri animali che reagiranno nella stessa maniera di quelli che abbiamo visto Martedì sera, tutte le curiosità sulla bambina che addormenta gli animali e le reazioni di chi assiste ai suoi spettacoli.

Autore Strega
Vota questo articolo
Avvia
Condividi

Lascia il tuo commento!