Operazione miracolosa "riattacca" la testa ad un bambino!

In questi ultimi giorni si è molto parlato di quella che è stata definita una vera e propria operazione miracolosa che ha portato un bambino a poter continuare a vivere, nonostante le sue chance di vita fossero vicine o pari allo 0. Il bambino, di nome Jackson Taylor, venne gravemente ferito in un incredibile incidente stradale, ad una velocità di circa 100 km/h, riportando delle ferite davvero gravissime.

Nonostante la speranza di vita fosse bassissima, l'intervento dell'ambulanza e dei soccorritori è stato davvero di grande fattura e ha permesso al bambino di arrivare in ospedale in tempi che definire "record" sarebbe molto riduttivo, pur senza correre alcun pericolo. Il bambino è stato portato subito in ospedale dove, dopo i primi rapidi accertamenti, è stato condotto in sala operatoria, per un intervento della durata di ben 6 ore con il medico conosciuto come il padre della chirurgia spinale in Australia.

Il medico stesso, dopo la riuscita di questo sottilissimo intervento, ha dichiarato che pochissimi si sarebbero salvati dopo un impatto del genere e che l'età è sicuramente dalla parte di Jackson! Oggi il bambino appare in condizioni del tutto normali, dopo aver effettuato una lunga riabilitazione che lo ha tenuto ampiamente occupato. I familiari hanno ringraziato il medico per il lavoro effettuato e per avergli salvato la vita!

Autore V2793
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!