"Nostro figlio ha il cancro" La dichiarazione di Michael Bublè

Lascia le scene per un periodo non definito, e affida il messaggio alla sua pagina Facebook. La sconvolgente dichiarazione è del cantante canadese Michael Bublè, il motivo è molto serio. Il figlio Noah, primogenito della coppia Buble-Lopilaro ha il cancro. Al piccolo di appena 3 anni, gli è stato diagnosticato questo male, e attualmente si trova in cura negli Stati Uniti. "Siamo devastati", afferma il cantante nel lungo post scritto sul suo profilo.

La coppia ha immediatamente annullato ogni impegno professionale, per accudire Noah. Annullato anche l'incontro a Milano con i suoi fans, a cui faceva seguito un'intervista su Radio 105 per promuovere il suo ultimo lavoro discografico "Nobody But Me". Immediatamente la notizia ha fatto il giro di milioni di fans in tutto il mondo, ed ha riempito i notiziari delle tv e delle radio internazionali.

Secondo un settimanale argentino, la diagnosi sarebbe scaturita dopo alcuni approfonditi esami, che i medici hanno condotto sul bambino, il quale riportava gravi sintomi di una forma di parotite. Il cantante canadese ha tenuto a sottolineare che, la decisione di affidare al social network la notizia è scaturita per fare in modo che i tutti i media non la riportassero in modo distorto, ed ha concluso chiedendo il rispetto della loro privacy, il conforto e l'aiuto di tutti, riponendo nelle mani di Dio questa aspra battaglia.

Autore virgola
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!