Non è di Ylenia Carrisi il corpo del cadavere trovato in Florida!

Dopo alcune settimane è arrivato l'atteso esito delle analisi del DNA effettuato sul corpo di una ragazza uccisa in Florida più di vent'anni fa e considerata, secondo la descrizione del camionista Keith Hunter Jesperson, la povera Ylenia Carrisi, figlia di Al Bano e Romina Power.

Purtroppo, o per fortuna, non si tratta di lei, infatti in diretta televisiva nella trasmissione di Rai Tre condotta da Federica Sciarelli "Chi l'ha visto?" l'agente incaricato del caso ha escluso categoricamente che il DNA prelevato dal corpo della donna morta nel lontano 1994 fosse uguale ad Ylenia scomparsa un anno prima a New Orleans.

Tutto era partito dalla confessione del camionista che aveva dichiarato di aver strangolato in quel periodo più di 300 ragazze. Gli inquirenti, mostrando la foto della Carrisi avevano ricevuto una risposta positiva da parte del maniaco. A questo punto sono iniziate le indagini e i Carabinieri del Distretto di Brindisi qualche settimana fa hanno prelevato il DNA di Al Bano, Romina e dei tre figli. Naturalmente i due cantanti dopo tanti anni di attesa e sofferenza hanno deciso di non affrontare il discorso con la stampa, anzi, Romina ha chiesto ed ottenuto il rispetto del loro dolore.

Dopo l'esito negativo un'altra batosta pesante ha colpito la famiglia, inconsapevoli e forse rassegnati della morte della loro povera figlia. In questo video ascolterete altre informazioni relative alla misteriosa vicenda di cronaca.
Autore calogero82
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!