Method 2: Il Gigantesco Robot Coreano

Sembra tratto pari pari da Avatar, ma è pura realtà!

Si tratta di un enorme robot costruito in Corea; progettato e realizzato dalla Hankook Mirae Technology è alto 4 metri e pesa 1500 kg, il suo braccio pesa 130 chilogrammi.

E' stato presentato al pubblico a dicembre 2016 e verrà commercializzato a partire dal 2017 ad una cifra di c.ca 9 milioni di dollari per ogni esemplare prodotto.

La ricerca è durata soltanto due anni, con un investimento di 200 milioni di dollari.

E' una macchina fantastica che esegue i movimenti dell'operatore posto al suo interno: la sua funzione è coadiuvare il lavoro umano in ambienti ostili, primo fra tutti l'esplorazione spaziale, ma potrebbe trovare benissimo applicazione anche nelle costruzioni e in tutti i lavori pesanti pericolosi.

E' probabile che i primi clienti siano infatti proprio le agenzie spaziali.

Il 'conducente' posto al suo interno non dovrà fare altro che eseguire i normali movimenti a vuoto, mentre il robot li farà nella realtà con una forza moltiplicata di parecchie volte ed una precisione che non è mai stata raggiunta dagli escavatori.

E' previsto comunque anche un controllo a distanza per utilizzarlo come robot drone.

Molto spesso le idee per realizzare macchine reali partono dai film di fantascienza: la ditta coreana, che ha costruito Method 2, è infatti la stessa che ha prodotto i modelli per gli effetti speciali di Robocop, Transformes e Terminator.

Autore vesalio
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!