Meloni con Salvini e Berlusconi: Insieme possiamo governare l'Italia

Le parole dell'Onorevole Giorgia Meloni alla manifestazione tenutasi a Bologona tra il 7 e l'8 di Novembre del 2015, denominata da Matteo Salvini ed i suoi "ritrovati" compagni #liberiamoci.

Sembrano ormai lontani i tempi in cui erano "tutti contro tutti". La Meloni contro Berlusconi che lo aveva accusato di avere lasciato lacerare il partito "Forza Italia" e di non avere fatto in modo di evitare che i componenti di tale partito si vendessero ai nemici, definendo il partito stesso come privo di valori.

E la stessa Meloni contro Salvini che afferma, dopo l'avvenuto allontanamento tra i due, di non voler aiutare la Lega poiché accusata di averle rubato dei voti a Roma. La battaglia tra Berlusconi e Salvini, forse la più nota, era stata dichiarata nel momento in cui Berlusconi si è sentito tradito da Salvini che, prima delle elezioni Regionali di Maggio 2015, aveva affermato di sentirsi completamente diverso da Forza Italia e che per tale ragioni non ci sarebbe stato alcun tipo di accordo tra i due. Berlusconi stesso era a dir poco furioso con il leader leghista, arrivando addirittura a definirlo il miglior alleato dell'attuale Presidente Matteo Renzi.

Adesso è pace fatta! O almeno così sembra! I tre, rimanendo comunque rispettivamente leader dei propri partiti (la Meloni con Fretelli D'Italia; Berlusconi con Forza Italia; Salvini con La Lega), si sono ripromessi di ripartire assieme in una coalizione per "liberarsi" della sinistra e di Renzi (da questo obiettivo ha vita la manifestazione #liberiamoci). Sembra però che ci siano moltissime vecchie e nuove rivalità, e troppa competizione, fra i tre per la supremazia della nuova destra italiana! Come andrà a finire?
Vota questo articolo
Avvia
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!