Lourdes: l'ostia si solleva e rimane sospesa!

Che ci crediate o meno le immagini sono state girate il 7 novembre del 1999 a Lourdes, in Francia.
Come al solito viene ripresa la classica messa tenutasi nella Basilica Inferiore, ma in questo video accade qualcosa di davvero incredibile: l'ostia comincia ad alzarsi e a fluttuare non una volta ma ben due. Tutto questo mentre i sacerdoti si trovano nel momento dell'epiclesi, ossia quando viene invocato lo spirito santo. L'ostia si vede sollevare e fluttuare in aria al minuto 0:46 e anche al minuto 4:50 sotto lo sguardo tranquillo e non meravigliato dei sacerdoti che stanno celebrando la sacra messa.
L'unico dilemma è: credere po non credere alle immagini presenti nel video? Molti affermano si tratti di un falso programmato attentamente per aumentare le visite alla cittadina e al santuario di Lourdes, mentre altri credono che questo sia un vero e proprio miracolo!
Autore V2793
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

il messaggio agli italiani di matteo renzi su facebook

il messaggio agli italiani di matteo renzi su facebook

Il premier Matteo Renzi ha pubblicato, oggi, un video su Facebook, pre...
vita in germania! la verità!

vita in germania! la verità!

Ecco un video che racconta in modo realistico la vita in Germania. Il...
slovenia: al via la costruzione del "muro" al confine con la croazia!

slovenia: al via la costruzione del "muro" al confine con la croazia!

Negli ultimi giorni una notizia sta girando in tutto il mondo e sta la...
con l'euro abbiamo dovuto impoverirvi - ora lo dice anche draghi

con l'euro abbiamo dovuto impoverirvi - ora lo dice anche draghi

Con l'euro ci hanno impoverito per rimanere competitivi sui mercati. A...
camera: scontro tra renzi e brunetta!

camera: scontro tra renzi e brunetta!

Il nostro Paese sembra rappresentato da politici che hanno il "vizio" ...
happy 4h of july - independence day! grande festa negli stati uniti

happy 4h of july - independence day! grande festa negli stati uniti

Il 4 luglio è il giorno più atteso dell'anno per ogni americano che ...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!