La bufala dell'imposta sui climatizzatori!

Negli ultimi giorni il web sta criticando aspramente quella che dovrebbe essere la tassa sul climatizzatore. Molti avevano già pensato di buttarlo via e riprendere il caro e vecchio ventilatore ma non è necessario! Ebbene, la storia dell'imposta sul climatizzatore è tutta una bufala!
Anche se un politico si era sdegnato a sua volta di questa tassa, stiamo parlando solo di un equivoco sorto sul web stesso!
Secondo la legge il condizionatore oltre i 12 kilowatt va controllato ogni 4 anni, dunque a essere destinatari di questa tassa sono solo quelli delle grandi aziende e industrie!
Ma da dove è nata questa bufala? E' il Presidente dell'Ass. Diritti Utenti e Consumatori a spiegarcelo. La notizia che ha sconvolto il web, probabilmente, si rifaceva a una vecchia legge approvata dal governo Monti sul riscaldamento e il condizionamento nelle abitazioni. Non è una nuova tassa, ma un'imposta che probabilmente già paghiamo indirettamente, come succede per tutte le altre.
Autore Alessandra
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

inventata auto che permette di risparmiare fino al 70% di carburante!

inventata auto che permette di risparmiare fino al 70% di carburante!

In Italia, precisamente in Lombardia, è stata progettata un'auto in g...
video shock: ologrammi in 7d in modo da non distinguerli dalla realtà

video shock: ologrammi in 7d in modo da non distinguerli dalla realtà

Che la tecnologia abbia fatto diversi passi in avanti negli ultimi ann...
guidi, di maio (m5s): "mozione di sfiducia contro tutto il governo"

guidi, di maio (m5s): "mozione di sfiducia contro tutto il governo"

Sembra sia arrivato il momento, i ragazzi del Movimento 5 Stelle sono ...
un ragazzo congelava in strada da due ore, ma alla fine accade qualcosa

un ragazzo congelava in strada da due ore, ma alla fine accade qualcosa

Un esperimento sociale, quello che vedrete in questo video, dove prota...
crisi grecia

crisi grecia

Altri quattro giorni alla domenica in cui scadrà l'ultimatum stabilit...
le "sottili" differenze tra trasporti pubblici in germania e in italia

le "sottili" differenze tra trasporti pubblici in germania e in italia

Uno dei temi più attuali da mesi in Italia è quello che riguarda i t...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!