Grecia o Merkel?

Solo cinque giorni, domenica scadrà l'ultimatum fissato dall'Unione Europea nei confronti della Grecia e sarà default. A meno che l'Europa e la Merkel decidano di sovvenzionare ulteriori 7 miliardi per sopperire ai debiti più urgenti e ai fabbisogni dello stato greco. Tsipras ha chiesto ciò, sperando che da qui a domenica salti fuori il coniglio dal cilindro e si esca da questa fase di stallo in cui versa l'Europa economica e le borse dell'intero continente, se non quelle mondiali di riflesso. Quindi, inutile nascondersi con le solite riflessioni sulle conseguenze drammatiche che il cosiddetto GREXIT possa scaturire. Adesso occorre fare ulteriori sforzi sia in positivo che in negativo per affrontare la questione e la Merkel, forte della sua egemonia economica in Europa, sembra essere l'ago della bilancia. Una scelta che ci si attende ed è naturale che sia una scomoda responsabilità.
Autore francy
Vota questo articolo
Avvia
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

il sindaco che si dimezza lo stipendio per darlo ai poveri!

il sindaco che si dimezza lo stipendio per darlo ai poveri!

Siamo abituati ormai a una politica corrotta, a persone che approvano ...
addio a john glenn primo astronauta usa in orbita

addio a john glenn primo astronauta usa in orbita

E' deceduto Giovedì 8 Dicembre all'età di 95 anni in un ospe...
dana vulin: la donna bruciata viva per gelosia!

dana vulin: la donna bruciata viva per gelosia!

DeAna Vulin è una bellissima donna australiana di 28 anni. Qualche an...
atene: la risposta violenta dei cittadini

atene: la risposta violenta dei cittadini

La ribellione del popolo è avvenuta nel momento in cui il Parlamento ...
donald trump è il nuovo presidente degli stati uniti d'america

donald trump è il nuovo presidente degli stati uniti d'america

Contro ogni previsione della vigilia Donald Trump ha vinto la sua fero...
amianto, le morti silenziose!

amianto, le morti silenziose!

L'amianto è un materiale molto presente in natura, infatti grazie all...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!