Funerali di Vittorio Casamonica Padrino Rom

Funerale di Vittorio Casamonica con le note del Padrino, la carrozza con il tiro di 6 cavalli e il lancio da elicottero di petali di rose 20-08-2015
Petali di rose da un elicottero e carrozza nera con fregi in oro hanno accompagnato il membro del clan nell'ultimo viaggio di Vittorio Casamonica. Il carro funebre è stato accompagnato da altre macchine cariche di corone di fiori. La bara è stata poi caricata su una carrozza funebre, tirata da sei cavalli neri. All'entrata della bara, una banda ha suonato il tema de "Il Padrino". All'uscita del feretro, tra gli applausi, hanno risuonato le note della canzone "Paradise", colonna sonora del film Laguna Blu. In molti hanno sostenuto la bara, alzandola al cielo. Alcuni striscioni sono stati affissi nella chiesa. Uno riportava la scritta: "Vittorio hai conquistato Roma, ora conquisterai il paradiso". Al termine del funerale, da un elicottero sono stati liberati petali di rose rosse sulla folla
Autore Fortunato96
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

la doggy-bag arriva anche a roma, da novembre mai più sprechi!

la doggy-bag arriva anche a roma, da novembre mai più sprechi!

La maggior parte dei nostri genitori ci hanno trasmesso una regola di ...
un grande travaglio sbugiarda orfini senza ritegno

un grande travaglio sbugiarda orfini senza ritegno

In questo video si assiste allo scontro tra Marco Travaglio e Matteo O...
la camera sfida obama: niente immigrati iracheni o siriani in usa!

la camera sfida obama: niente immigrati iracheni o siriani in usa!

Dopo gli attacchi terroristici del 13 Novembre 2015 a Parigi, tutte le...
cirinnà: "festaggiare il natale mangiando animali è da cannibali!"

cirinnà: "festaggiare il natale mangiando animali è da cannibali!"

Parole che stanno creando scalpore quelle di Monica Cirinnà, (animali...
papa francesco ha un tumore al cervello?

papa francesco ha un tumore al cervello?

"Papa Francesco è malato: ha un tumore al cervello". Così il Giornal...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!