Foggia:"Scopriamo nuovi mondi ma non riusciamo ad aggiustare una strada"

Pinuccio, un tragicomico famoso su Facebook, si fa portavoce dei cittadini di Foggia. Amareggiato, sentenzia che "siamo capaci di scoprire nuovi mondi, di costruire treni che ci portano da Roma a Milano in un ora e mezza, ma non riusciamo ad aggiustare una strada". Stiamo parlando dell'unica strada che porta a Rocchetta Sant' Antonio, in provincia di Foggia, che è talmente malmessa, che le auto possono viaggiare massimo a 20 chilometri orari.
È una situazione assurda perchè il traffico non può essere sviato su nessun'altra strada! E se qualcuno si fa male su quel tratto? Beh, in quel caso la provincia non si prende nessuna responsabilità, quasi come se quella strada appartenesse ad un'altra provincia.
Nel video, il Sindaco del luogo esprime le sue considerazioni e espone la sua rabbia riguardo la situazione insostenibile e pericolosa per chi, ogni giorno, usa quella strada!
Autore Alessandra
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

emma morano, piemontese, è la donna più longeva del mondo: 116 anni

emma morano, piemontese, è la donna più longeva del mondo: 116 anni

E' stata ritrovata a Verbania, sul lago maggiore e ha ben centose...
disabile ma "abile"!

disabile ma "abile"!

Quando si è disabili a causa di un'incidente o ad una malattia, il mo...
immigrazione, emergenza record in ungheria. altri 3000 profughi!

immigrazione, emergenza record in ungheria. altri 3000 profughi!

Dall'inizio del 2015 in terra ungherese sono arrivati più di 150 mila...
le basi militari americane in italia!

le basi militari americane in italia!

Son passati ormai 70 anni dalla fine della Seconda Guerra Mondiale, ch...
la guerra in siria spiegata in 5 minuti

la guerra in siria spiegata in 5 minuti

La Siria e l'Iraq sono due nazioni che recentemente hanno vissuto guer...
nasce in germania l’università per i rifugiati!

nasce in germania l’università per i rifugiati!

Nel corso degli ultimi 3 mesi abbiamo assistito ad un’ondata migrato...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!