Epico scontro: Bello Figo VS Salvini

Il controverso rapper Bello Figo continua a fare parlare di se per le provocatorie canzoni che lo hanno reso celebre in tutta Italia e anche all'estero. Dopo l'ospitata televisiva da Belpietro - che ha scatenato una marea di reazioni e commenti - il rapper ha ricevuto persino minacce di ogni genere, tanto che a Brescia il suo concerto programmato è stato annullato per questioni di sicurezza e ordine pubblico.

Non poteva mancare l'intervento di Salvini sul rapper ghanese, che è stato invitato da Belpietro subito dopo il rapper, per commentarlo. Salvini dice "Bello Figo ha ragione", ovvero sarebbe vero che i migranti si comportano come dice lui nelle canzoni. Ma in realtà Bello Figo è un "troll", un provocatore che canta gli stereotipi: immigrati che vivono in hotel senza pagare l'affitto, pretendono il wi-fi e uno stipendio, etc. Bello Figo sa bene di provocare e certo il suo intento non è la difesa dei migranti come dichiara in alcune interviste, bensì l'obiettivo è fare parlare di se per aumentare la sua popolarità. E ormai Bello Figo è un personaggio a tutti gli effetti, tanto che tiene concerti e fa serate nei locali come i VIP.

Prenderlo sul serio però, caro Salvini, sarebbe come prendere sul serio le vignette del Charlie Hebdo: in realtà vi sta prendendo in giro... sveglia ragazzi.

Autore veritanwo
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!