E' Natale anche per …, i bambini russo ucraini - Guerra Donbass

Da "Fort Rus" questo video. Canale di informazione sui tragici accadimenti in Ucraina e sostegno al popolo novorusso, ci affaccia a una riflessione di Natale insieme agli scenari che si scorgono dal più triste degli oblò. Quello della guerra, che apre a crimini e a scene come queste.

Dicembre 2014, anno che cominciarono gli scontri nel Donbass. Masha, una bambina russa ucraina, … è Natale anche per lei e per tanti bimbi che come lei si ritrovano a piangere perché il 'gioco del nascondino' si fa con le vere bombe, e la sola fortuna di poter 'vincere' è quella di trovarsi in una cantina quando esplodono addosso. A bombardare nazi-fascisti, riemersi dal terrore. E i terrori della Seconda Guerra Mondiale riaffiorano anche in bimbi tanto piccoli … che li stanno vivendo adesso, ed è lo scoppio più crudele delle lacrime.

Stessa storia per la piccola Diana, 4 anni. Quella d'intere famiglie sterminate. Rimasta orfana di entrambi i genitori, ha perso anche la sorella più grande. … E' Natale anche per lei. Gravemente ferita a un braccio, fu tratta in salvo da un soldato della Resistenza Ucraina, misteriosamente scomparso subito dopo averla ricondotta alla nonna.

In questo video un'altra piccola bimba del Donetsk, Est Ucraina martoriato dal conflitto. Spiega il giornalista ucraino e rifugiato politico in Europa, Anatoly Shary, qual è la reazione e cosa ne può pensare riguardo ai bombardamenti in città dell'esercito ucraino nel silenzio complice di USA ed Europa, una piccola bimba come lei e tanti altri bimbi, che come lei non sembrano per niente né possono esserlo dei terroristi per come invece lì vorrebbero dipingere. … E' Natale anche per lei e per tutti quei bimbi nella stessa situazione.

La bimba tanto piccola, la telecamera ingrandisce su di lei. "Di nuovo sparano?", chiede presa dal panico. "Di nuovo!", replica sgomenta, in un avanti e indietro tutto interrogativo e di paura, di non potersi nascondere a un tal tormento. … E sembra null'altro che dire: "Quando finirà questa guerra? Ho solo un anno e mezzo! … Quanto non ne posso più ... non sono una terrorista". E intanto i terroristi sparano.

Autore eclidor
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!