Disabile ma "abile"!

Quando si è disabili a causa di un'incidente o ad una malattia, il mondo crolla addosso, sia al diretto interessato che per coloro che gli stanno vicino. Ma "handicap" non vuol dire essere morti, reagire è l'azione più sensata che una persona con queste difficoltà può fare. Una conferma si ha in questo brevissimo video amatoriale, in cui un ragazzo affetto da un handicap alle gambe fa un numero impressionante con la sua carrozzina. Il giovane si trova nella palestra in cui si allena e con un sottofondo musicale esibisce tutta la sua fisicità e forza mettendosi in verticale col solo aiuto delle mani mentre dal bacino in giù è legato nella sua sedia a rotelle. Ma il ragazzo non si limita a fare solo questo esercizio, inizia a fare gli addominali e a saltare con le mani. Per fare ciò che state vedendo ci vuole una grande forza di volontà.
Autore calogero82
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

la verità sulla morte di gheddafi: le email usa finalmente allo scoperto

la verità sulla morte di gheddafi: le email usa finalmente allo scoperto

Circa 5 anni fa, il 20 Ottobre 2011, moriva Mu'ammar Gheddafi, leader ...
putin: "gli europei si stanno estinguendo man mano"!

putin: "gli europei si stanno estinguendo man mano"!

E' notizia di questi giorni il crollo dei mercati finanziari di tutto ...
catania: nasce il supermercato dove la spesa è gratis!

catania: nasce il supermercato dove la spesa è gratis!

Ci troviamo a vivere un periodo di continua crisi in Italia e non solo...
renzi contestato e cacciato dall'abruzzo

renzi contestato e cacciato dall'abruzzo

Il video presentato qui di seguito è tratto dal notiziario di Rete 8 ...
reggia di caserta chiusa per i tuffi di alcuni ragazzi nella fontana!

reggia di caserta chiusa per i tuffi di alcuni ragazzi nella fontana!

Da alcuni anni le fontane della Reggia di Caserta sono diventate delle...
la verità sul nucleare in italia!

la verità sul nucleare in italia!

Il popolo italiano ogni giorno è bombardato da false informazioni. Lo...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!