Crisi Grecia

Altri quattro giorni alla domenica in cui scadrà l'ultimatum stabilito dall'Unione Europea nei confronti dei greci. A meno che la Germania non decida di prestare 7 miliardi di euro per risanare la situazione in quel Paese che sta per affondare in debiti pesanti. Tsipras ha richiesto e spera in questo, considerando la potenza economica della Germania. Da qui si evince che il sistema Europa non aveva previsto ciò, prendiamo a volte come esempio gli Stati Uniti ma le diversità sia di cultura che di politica, specie in materia fiscale, non agevolano un sereno confronto con l'amministratore americana dove gli stati si aiutano tra loro senza far prevalere supremazie o evidenziando le crepe di gestione. Forse solo allora potremmo non doverci preoccupare come i cittadini europei al mantenimento del sistema, ma ancora siamo infanti in questa stentata Unione Europea.
Autore annarellina
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

google: sveliamo il suo segreto!

google: sveliamo il suo segreto!

Usiamo ormai il computer ogni giorno; usufruiamo dei suoi mezzi per va...
elezioni usa: il discorso di trump dopo avere battuto hillary clinton

elezioni usa: il discorso di trump dopo avere battuto hillary clinton

Nel video il presidente degli Stati Uniti d'America, Donald Trump,...
dichiarazioni shock del senatore cotton:"abbattere gli aerei russi"!

dichiarazioni shock del senatore cotton:"abbattere gli aerei russi"!

Qualche giorno fa si è tenuta la 70esima Assemblea Generale delle Naz...
firenze post-nubifragio: anche "i profughi" aiutano a sistemare la città

firenze post-nubifragio: anche "i profughi" aiutano a sistemare la città

Dopo il tremendo nubifragio avvenuto qualche giorno fa a Firenze, la c...
regione lombardia: la lega nord vota per gli assenti in aula!

regione lombardia: la lega nord vota per gli assenti in aula!

In un periodo difficile come il nostro c'è sempre qualcuno che fa il ...
matteo renzi ossia l'araba fenice del pd

matteo renzi ossia l'araba fenice del pd

Alla fine Matteo Renzi ha riconquistato una base forse mai persa e lo ...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!