Coniugi uccisi dal figlio 16enne, paese sotto choc

Purtroppo i genitori possono educare i loro figli al meglio, ma la strada che questi prenderanno da adulti, dipende sempre ed esclusivamente da loro stessi. La societá gioca un ruolo molto importante, così come anche le amicizie di cui decidiamo di circondarci (anche se in minor misura).

Questo è il caso di una vera e propria tragedia: un adolescente, un ragazzo di appena sedici anni, ha ucciso entrano i suoi genitori, a mani nude, con l'aiuto di un suo coetaneo al quale aveva promesso in cambio di questo favoruccio dei soldi. Mille euro per esattezza, pagati a rate. Questo era il valore della vita di quei due genitori.

L'unica colpa della coppia è stata quella di pressare il proprio figlio nello studio.

Chi conosceva questa famiglia dice che dal di fuori sembravano una famiglia normalissima, con tutte le problematiche di una famiglia con un ragazzo in etá adolescienziale, ma che comunque si era sempre fatto conoscere come un bambino, e poi un adolescente, tranquillo, senza particolari deficit comportamentali, che assolutamente non lasciava trapelare da nessun comportamento, sintomi di una mente tanto contorta. 

Il dramma non è però finito solo a quella famiglia. Ricordiamoci che anche la famiglia del complice è stata distrutta da questo momento di follia. Il complice a differenza del sedicenne, pare però essere sinceramente pentito.

Autore Karolina
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Fanpage.it. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!