Alessandro Di Battista: "Vaccinare mio figlio? Assolutamente sì"

Il titolo potrebbe apparire come un qualcosa di scontato ma per chi conosce il M5S sa bene che non è così semplice. Per esempio può capitare di scoprire che l'uomo non è stato sulla Luna, ma questa è un'altra storia.

Torniamo al nostro Alessandro Di Battista oramai leader consacrato nel M5S assieme a Luigi Di Maio.

Lo sappiamo che non esistono leader nel M5S ma serve per chi è abituato a questa terminologia.

Siamo nel salotto della Gruber che gode delle simpatiche antipatie dei "grillini" infatti come nel caso di Enrico Mentana sale o scende di gradimento in base a come si schiera con il M5S.

La parte complottista del M5S non sarà rimasta contenta, ma Alessandro Di Battista non è stato mai un estremista semmai il contrario.

Padrone del palco ha imparato ad arringare la folla secondo secondo il metodo "Grillo" e forse è stato lui il primo a stupirsi di quanto questo funzioni.

"Vaccinerò mio figlio, così vediamo se credete a Renzi e a sue storie su sirene, scie chimiche e M5s contro vaccini". Ecco il jolly ... Il Renzi aggiustatutto.

Basta il nome da scodellare alla folla per far dimenticare, o quantomeno ad aiutare a farlo, che è stato sempre il M5S a marciare sul complottismo e non l'odiato PD.

E come dice sempre il Nostro Alessandro Di Battista... a rivedere le Stelle!

Autore 6tony98
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Alessandro Giuffrida. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!